Nuove ricette

Taiwan vieterà il finning con gli squali

Taiwan vieterà il finning con gli squali


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

L'isola adotterà una politica di "pinne attaccate"

Il divieto della California allo spinnamento degli squali non è stata una grande sorpresa, data la reputazione ecologica del Golden State. Reuters riferisce, tuttavia, che l'isola di Taiwan prevede di vietare lo spinnamento degli squali entro il prossimo anno.

I funzionari sperano di spostare il mercato verso il consumo dell'intero animale, piuttosto che limitarsi a tagliare le pinne e lasciare annegare lo squalo.

Gli ambientalisti, tuttavia, affermano che queste misure non sono sufficienti, chiedendo limiti alla quantità di squali introdotti. "In questo momento, una politica di pinne è ben lungi dall'assicurare effettivamente la sopravvivenza degli squali. Non è abbastanza", un ha detto il rappresentante del Pew Environment Group.

Ogni anno vengono pescati dai 26 ai 73 milioni di squali e, secondo l'Unione internazionale per la conservazione della natura, circa il 30% di tutte le specie di squali è minacciato o quasi minacciato di estinzione. Forse la Cina seguirà presto le orme di Taiwan, soprattutto perché La zuppa di pinne di squalo è già stata denunciata da Yao Ming.

The Daily Byte è una rubrica regolare dedicata alla copertura di notizie e tendenze alimentari interessanti in tutto il paese. Clicca qui per le colonne precedenti.


Un saggio persuasivo sul perché lo squalo finning dovrebbe essere bandito

Il finning è un atto crudele che dovrebbe essere bandito in tutto il mondo. Gli squali sono il principale predatore all'apice degli oceani del nostro pianeta e, in quanto predatore all'apice, controllano l'equilibrio di tutta la vita marina raccogliendo le creature malate, deboli e morenti nel suo ambiente.

Immagina una barca da pesca in mare aperto. I pescatori stanno calando chilometri e chilometri di cavo foderato con migliaia di ami innescati. Questi cavi vanno alla deriva sulle correnti oceaniche prima di essere lentamente trasportati indietro nel peschereccio. Con questo tipo di tecnica di pesca con lenze lunghe quasi ogni amo avrà una creatura marina e alcuni sono più desiderabili per il pescatore di altri. Le specie più comuni da catturare sono delfini, tartarughe, pesci spada, tonni e squali. I pescatori sganciano ogni singola carcassa, morta o mezza viva. Il tonno e il pesce spada vengono puliti e conservati ma tutti gli altri sono considerati "cattura accessoria" e vengono scartati come "spazzatura", vivi o morti. L'eccezione è lo squalo le cui pinne possono essere facilmente conservate nei congelatori a bordo della nave dopo essere state tagliate dai corpi degli animali ancora vivi. I corpi mutilati degli squali vengono gettati in mare per morire di una morte agonizzante e lenta. Questa pratica orribile e dispendiosa di per sé è già abbastanza grave, ma se si considera lo spreco del 90% di questa fonte di proteine ​​in un mondo affamato, il crimine assume proporzioni monumentali. La rivendita di questa prelibatezza è un affare molto redditizio se venduta nei mercati ittici orientali.

Quindi, questo processo è davvero necessario per fornire una prelibatezza culturale alla ricca popolazione in Asia? Una ciotola di zuppa di pinne di squalo verrà venduta per un massimo di $ 400,00! Prima di tutto, la vera pinna dello squalo quando è bollita non ha sapore o valore nutritivo. Il brodo viene condito con altre erbe e spezie per qualsiasi esaltazione di sapore. Anche la cartilagine nervosa quando viene consumata non ha alcun valore nutritivo. In effetti, recenti prove supportano il fatto che possono essere presenti grandi quantità di mercurio.


Un saggio persuasivo sul perché lo squalo finning dovrebbe essere bandito

Il finning è un atto crudele che dovrebbe essere bandito in tutto il mondo. Gli squali sono il principale predatore all'apice degli oceani del nostro pianeta e, in quanto predatore all'apice, controllano l'equilibrio di tutta la vita marina raccogliendo le creature malate, deboli e morenti nel suo ambiente.

Immagina una barca da pesca in mare aperto. I pescatori stanno calando miglia e miglia di cavo foderato con migliaia di ami innescati. Questi cavi vanno alla deriva sulle correnti oceaniche prima di essere lentamente trasportati indietro nel peschereccio. Con questo tipo di tecnica di pesca con lenze lunghe quasi ogni amo avrà una creatura marina su di esso e alcuni sono più desiderabili per il pescatore di altri. Le specie più comuni da catturare sono delfini, tartarughe, pesci spada, tonni e squali. I pescatori sganciano ogni singola carcassa, morta o mezza viva. Il tonno e il pesce spada vengono puliti e conservati ma tutti gli altri sono considerati "cattura accessoria" e vengono scartati come "spazzatura", vivi o morti. L'eccezione è lo squalo le cui pinne possono essere facilmente conservate nei congelatori a bordo della nave dopo essere state tagliate dai corpi degli animali ancora vivi. I corpi mutilati degli squali vengono gettati in mare per morire di una morte agonizzante e lenta. Questa pratica orribile e dispendiosa di per sé è già abbastanza grave, ma se si considera lo spreco del 90% di questa fonte di proteine ​​in un mondo affamato, il crimine assume proporzioni monumentali. La rivendita di questa prelibatezza è un affare molto redditizio se venduta nei mercati ittici orientali.

Quindi, questo processo è davvero necessario per fornire una prelibatezza culturale alla ricca popolazione in Asia? Una ciotola di zuppa di pinne di squalo verrà venduta per un massimo di $ 400,00! Prima di tutto, la vera pinna dello squalo quando è bollita non ha sapore o valore nutritivo. Il brodo viene condito con altre erbe e spezie per qualsiasi esaltazione di sapore. Anche la cartilagine nervosa quando viene consumata non ha alcun valore nutritivo. In effetti, recenti prove supportano il fatto che possono essere presenti grandi quantità di mercurio.


Un saggio persuasivo sul perché lo squalo finning dovrebbe essere bandito

Il finning è un atto crudele che dovrebbe essere bandito in tutto il mondo. Gli squali sono il principale predatore all'apice degli oceani del nostro pianeta e, in quanto predatore all'apice, controllano l'equilibrio di tutta la vita marina raccogliendo le creature malate, deboli e morenti nel suo ambiente.

Immagina una barca da pesca in mare aperto. I pescatori stanno calando miglia e miglia di cavo foderato con migliaia di ami innescati. Questi cavi vanno alla deriva sulle correnti oceaniche prima di essere lentamente trasportati indietro nel peschereccio. Con questo tipo di tecnica di pesca con lenze lunghe quasi ogni amo avrà una creatura marina e alcuni sono più desiderabili per il pescatore di altri. Le specie più comuni da catturare sono delfini, tartarughe, pesci spada, tonni e squali. I pescatori sganciano ogni singola carcassa, morta o mezza viva. Il tonno e il pesce spada vengono puliti e conservati ma tutti gli altri sono considerati "cattura accessoria" e vengono scartati come "spazzatura", vivi o morti. L'eccezione è lo squalo le cui pinne possono essere facilmente conservate nei congelatori a bordo della nave dopo essere state tagliate dai corpi degli animali ancora vivi. I corpi mutilati degli squali vengono gettati in mare per morire di una morte angosciosa e lenta. Questa pratica orribile e dispendiosa di per sé è già abbastanza grave, ma se si considera lo spreco del 90% di questa fonte di proteine ​​in un mondo affamato, il crimine assume proporzioni monumentali. La rivendita di questa prelibatezza è un affare molto redditizio se venduta nei mercati ittici orientali.

Quindi, questo processo è davvero necessario per fornire una prelibatezza culturale alla ricca popolazione in Asia? Una ciotola di zuppa di pinne di squalo verrà venduta per un massimo di $ 400,00! Prima di tutto, la vera pinna dello squalo quando è bollita non ha sapore o valore nutritivo. Il brodo viene condito con altre erbe e spezie per qualsiasi esaltazione di sapore. Anche la cartilagine nervosa quando viene consumata non ha alcun valore nutritivo. In effetti, recenti prove supportano il fatto che possono essere presenti grandi quantità di mercurio.


Un saggio persuasivo sul perché lo squalo finning dovrebbe essere bandito

Il finning è un atto crudele che dovrebbe essere bandito in tutto il mondo. Gli squali sono il principale predatore all'apice degli oceani del nostro pianeta e, in quanto predatore all'apice, controllano l'equilibrio di tutta la vita marina raccogliendo le creature malate, deboli e morenti nel suo ambiente.

Immagina una barca da pesca in mare aperto. I pescatori stanno calando miglia e miglia di cavo foderato con migliaia di ami innescati. Questi cavi vanno alla deriva sulle correnti oceaniche prima di essere lentamente trasportati indietro nel peschereccio. Con questo tipo di tecnica di pesca con lenze lunghe quasi ogni amo avrà una creatura marina e alcuni sono più desiderabili per il pescatore di altri. Le specie più comuni da catturare sono delfini, tartarughe, pesci spada, tonni e squali. I pescatori sganciano ogni singola carcassa, morta o mezza viva. Il tonno e il pesce spada vengono puliti e conservati ma tutti gli altri sono considerati "cattura accessoria" e vengono scartati come "spazzatura", vivi o morti. L'eccezione è lo squalo le cui pinne possono essere facilmente conservate nei congelatori a bordo della nave dopo essere state tagliate dai corpi degli animali ancora vivi. I corpi mutilati degli squali vengono gettati in mare per morire di una morte agonizzante e lenta. Questa pratica orribile e dispendiosa di per sé è già abbastanza grave, ma se si considera lo spreco del 90% di questa fonte di proteine ​​in un mondo affamato, il crimine assume proporzioni monumentali. La rivendita di questa prelibatezza è un affare molto redditizio se venduta nei mercati ittici orientali.

Quindi, questo processo è davvero necessario per fornire una prelibatezza culturale alla ricca popolazione in Asia? Una ciotola di zuppa di pinne di squalo verrà venduta per un massimo di $ 400,00! Prima di tutto, la vera pinna dello squalo quando è bollita non ha sapore o valore nutritivo. Il brodo viene condito con altre erbe e spezie per qualsiasi esaltazione di sapore. Anche la cartilagine nervosa quando viene consumata non ha alcun valore nutritivo. In effetti, recenti prove supportano il fatto che possono essere presenti grandi quantità di mercurio.


Un saggio persuasivo sul perché lo squalo finning dovrebbe essere bandito

Il finning è un atto crudele che dovrebbe essere bandito in tutto il mondo. Gli squali sono il principale predatore all'apice degli oceani del nostro pianeta e, in quanto predatore all'apice, controllano l'equilibrio di tutta la vita marina raccogliendo le creature malate, deboli e morenti nel suo ambiente.

Immagina una barca da pesca in mare aperto. I pescatori stanno calando miglia e miglia di cavo foderato con migliaia di ami innescati. Questi cavi vanno alla deriva sulle correnti oceaniche prima di essere lentamente trasportati indietro nel peschereccio. Con questo tipo di tecnica di pesca con lenze lunghe quasi ogni amo avrà una creatura marina su di esso e alcuni sono più desiderabili per il pescatore di altri. Le specie più comuni da catturare sono delfini, tartarughe, pesci spada, tonni e squali. I pescatori sganciano ogni singola carcassa, morta o mezza viva. Il tonno e il pesce spada vengono puliti e conservati ma tutti gli altri sono considerati "cattura accessoria" e vengono scartati come "spazzatura", vivi o morti. L'eccezione è lo squalo le cui pinne possono essere facilmente conservate nei congelatori a bordo della nave dopo essere state tagliate dai corpi degli animali ancora vivi. I corpi mutilati degli squali vengono gettati in mare per morire di una morte agonizzante e lenta. Questa pratica orribile e dispendiosa di per sé è già abbastanza grave, ma se si considera lo spreco del 90% di questa fonte di proteine ​​in un mondo affamato, il crimine assume proporzioni monumentali. La rivendita di questa prelibatezza è un affare molto redditizio se venduta nei mercati ittici orientali.

Quindi, questo processo è davvero necessario per fornire una prelibatezza culturale alla ricca popolazione in Asia? Una ciotola di zuppa di pinne di squalo verrà venduta per un massimo di $ 400,00! Prima di tutto, la vera pinna dello squalo quando è bollita non ha sapore o valore nutritivo. Il brodo viene condito con altre erbe e spezie per qualsiasi esaltazione di sapore. Anche la cartilagine nervosa quando viene consumata non ha alcun valore nutritivo. In effetti, recenti prove supportano il fatto che possono essere presenti grandi quantità di mercurio.


Un saggio persuasivo sul perché lo squalo finning dovrebbe essere bandito

Il finning è un atto crudele che dovrebbe essere bandito in tutto il mondo. Gli squali sono il principale predatore all'apice degli oceani del nostro pianeta e, in quanto predatore all'apice, controllano l'equilibrio di tutta la vita marina raccogliendo le creature malate, deboli e morenti nel suo ambiente.

Immagina una barca da pesca in mare aperto. I pescatori stanno calando miglia e miglia di cavo foderato con migliaia di ami innescati. Questi cavi vanno alla deriva sulle correnti oceaniche prima di essere lentamente trasportati indietro nel peschereccio. Con questo tipo di tecnica di pesca con lenze lunghe quasi ogni amo avrà una creatura marina e alcuni sono più desiderabili per il pescatore di altri. Le specie più comuni da catturare sono delfini, tartarughe, pesci spada, tonni e squali. I pescatori sganciano ogni singola carcassa, morta o mezza viva. Il tonno e il pesce spada vengono puliti e conservati ma tutti gli altri sono considerati "cattura accessoria" e vengono scartati come "spazzatura", vivi o morti. L'eccezione è lo squalo le cui pinne possono essere facilmente conservate nei congelatori a bordo della nave dopo essere state tagliate dai corpi degli animali ancora vivi. I corpi mutilati degli squali vengono gettati in mare per morire di una morte agonizzante e lenta. Questa pratica orribile e dispendiosa di per sé è già abbastanza grave, ma se si considera lo spreco del 90% di questa fonte di proteine ​​in un mondo affamato, il crimine assume proporzioni monumentali. La rivendita di questa prelibatezza è un affare molto redditizio se venduta nei mercati ittici orientali.

Quindi, questo processo è davvero necessario per fornire una prelibatezza culturale alla ricca popolazione in Asia? Una ciotola di zuppa di pinne di squalo verrà venduta per un massimo di $ 400,00! Prima di tutto, la vera pinna dello squalo quando è bollita non ha sapore o valore nutritivo. Il brodo viene condito con altre erbe e spezie per qualsiasi esaltazione di sapore. Anche la cartilagine nervosa quando viene consumata non ha alcun valore nutritivo. In effetti, recenti prove supportano il fatto che possono essere presenti grandi quantità di mercurio.


Un saggio persuasivo sul perché lo squalo finning dovrebbe essere bandito

Il finning è un atto crudele che dovrebbe essere bandito in tutto il mondo. Gli squali sono il principale predatore all'apice degli oceani del nostro pianeta e, in quanto predatore all'apice, controllano l'equilibrio di tutta la vita marina raccogliendo le creature malate, deboli e morenti nel suo ambiente.

Immagina una barca da pesca in mare aperto. I pescatori stanno calando miglia e miglia di cavo foderato con migliaia di ami innescati. Questi cavi vanno alla deriva sulle correnti oceaniche prima di essere lentamente trasportati indietro nel peschereccio. Con questo tipo di tecnica di pesca con lenze lunghe quasi ogni amo avrà una creatura marina su di esso e alcuni sono più desiderabili per il pescatore di altri. Le specie più comuni da catturare sono delfini, tartarughe, pesci spada, tonni e squali. I pescatori sganciano ogni singola carcassa, morta o mezza viva. Il tonno e il pesce spada vengono puliti e conservati ma tutti gli altri sono considerati "cattura accessoria" e vengono scartati come "spazzatura", vivi o morti. L'eccezione è lo squalo le cui pinne possono essere facilmente conservate nei congelatori a bordo della nave dopo essere state tagliate dai corpi degli animali ancora vivi. I corpi mutilati degli squali vengono gettati in mare per morire di una morte angosciosa e lenta. Questa pratica orribile e dispendiosa di per sé è già abbastanza grave, ma se si considera lo spreco del 90% di questa fonte di proteine ​​in un mondo affamato, il crimine assume proporzioni monumentali. La rivendita di questa prelibatezza è un affare molto redditizio se venduta nei mercati ittici orientali.

Quindi, questo processo è davvero necessario per fornire una prelibatezza culturale alla ricca popolazione in Asia? Una ciotola di zuppa di pinne di squalo verrà venduta per un massimo di $ 400,00! Prima di tutto, la vera pinna dello squalo quando è bollita non ha sapore o valore nutritivo. Il brodo viene condito con altre erbe e spezie per qualsiasi esaltazione di sapore. Anche la cartilagine nervosa quando viene consumata non ha alcun valore nutritivo. In effetti, recenti prove supportano il fatto che possono essere presenti grandi quantità di mercurio.


Un saggio persuasivo sul perché lo squalo finning dovrebbe essere bandito

Il finning è un atto crudele che dovrebbe essere bandito in tutto il mondo. Gli squali sono il principale predatore all'apice degli oceani del nostro pianeta e, in quanto predatore all'apice, controllano l'equilibrio di tutta la vita marina raccogliendo le creature malate, deboli e morenti nel suo ambiente.

Immagina una barca da pesca in mare aperto. I pescatori stanno calando chilometri e chilometri di cavo foderato con migliaia di ami innescati. Questi cavi vanno alla deriva sulle correnti oceaniche prima di essere lentamente trasportati indietro nel peschereccio. Con questo tipo di tecnica di pesca con lenze lunghe quasi ogni amo avrà una creatura marina e alcuni sono più desiderabili per il pescatore di altri. Le specie più comuni da catturare sono delfini, tartarughe, pesci spada, tonni e squali. I pescatori sganciano ogni singola carcassa, morta o mezza viva. Il tonno e il pesce spada vengono puliti e conservati ma tutti gli altri sono considerati "cattura accessoria" e vengono scartati come "spazzatura", vivi o morti. L'eccezione è lo squalo le cui pinne possono essere facilmente conservate nei congelatori a bordo della nave dopo essere state tagliate dai corpi degli animali ancora vivi. I corpi mutilati degli squali vengono gettati in mare per morire di una morte angosciosa e lenta. Questa pratica orribile e dispendiosa di per sé è già abbastanza grave, ma se si considera lo spreco del 90% di questa fonte di proteine ​​in un mondo affamato, il crimine assume proporzioni monumentali. La rivendita di questa prelibatezza è un affare molto redditizio se venduta nei mercati ittici orientali.

Quindi, questo processo è davvero necessario per fornire una prelibatezza culturale alla ricca popolazione in Asia? Una ciotola di zuppa di pinne di squalo verrà venduta per un massimo di $ 400,00! Prima di tutto, la vera pinna dello squalo quando è bollita non ha sapore o valore nutritivo. Il brodo viene condito con altre erbe e spezie per qualsiasi esaltazione di sapore. Anche la cartilagine nervosa quando viene consumata non ha alcun valore nutritivo. In effetti, recenti prove supportano il fatto che possono essere presenti grandi quantità di mercurio.


Un saggio persuasivo sul perché lo squalo finning dovrebbe essere bandito

Il finning è un atto crudele che dovrebbe essere bandito in tutto il mondo. Gli squali sono il principale predatore all'apice degli oceani del nostro pianeta e, in quanto predatore all'apice, controllano l'equilibrio di tutta la vita marina raccogliendo le creature malate, deboli e morenti nel suo ambiente.

Immagina una barca da pesca in mare aperto. I pescatori stanno calando chilometri e chilometri di cavo foderato con migliaia di ami innescati. Questi cavi vanno alla deriva sulle correnti oceaniche prima di essere lentamente trasportati indietro nel peschereccio. Con questo tipo di tecnica di pesca con lenze lunghe quasi ogni amo avrà una creatura marina su di esso e alcuni sono più desiderabili per il pescatore di altri. Le specie più comuni da catturare sono delfini, tartarughe, pesci spada, tonni e squali. I pescatori sganciano ogni singola carcassa, morta o mezza viva. Il tonno e il pesce spada vengono puliti e conservati ma tutti gli altri sono considerati "cattura accessoria" e vengono scartati come "spazzatura", vivi o morti. L'eccezione è lo squalo le cui pinne possono essere facilmente conservate nei congelatori a bordo della nave dopo essere state tagliate dai corpi degli animali ancora vivi. I corpi mutilati degli squali vengono gettati in mare per morire di una morte agonizzante e lenta. Questa pratica orribile e dispendiosa di per sé è già abbastanza grave, ma se si considera lo spreco del 90% di questa fonte di proteine ​​in un mondo affamato, il crimine assume proporzioni monumentali. La rivendita di questa prelibatezza è un affare molto redditizio se venduta nei mercati ittici orientali.

Quindi, questo processo è davvero necessario per fornire una prelibatezza culturale alla ricca popolazione in Asia? Una ciotola di zuppa di pinne di squalo verrà venduta per un massimo di $ 400,00! Prima di tutto, la vera pinna dello squalo quando è bollita non ha sapore o valore nutritivo. Il brodo viene condito con altre erbe e spezie per qualsiasi esaltazione di sapore. Anche la cartilagine nervosa quando viene consumata non ha alcun valore nutritivo. In effetti, recenti prove supportano il fatto che possono essere presenti grandi quantità di mercurio.


Un saggio persuasivo sul perché lo squalo finning dovrebbe essere bandito

Il finning è un atto crudele che dovrebbe essere bandito in tutto il mondo. Gli squali sono il principale predatore all'apice degli oceani del nostro pianeta e, in quanto predatore all'apice, controllano l'equilibrio di tutta la vita marina raccogliendo le creature malate, deboli e morenti nel suo ambiente.

Immagina una barca da pesca in mare aperto. I pescatori stanno calando miglia e miglia di cavo foderato con migliaia di ami innescati. Questi cavi vanno alla deriva sulle correnti oceaniche prima di essere lentamente trasportati indietro nel peschereccio. Con questo tipo di tecnica di pesca con lenze lunghe quasi ogni amo avrà una creatura marina su di esso e alcuni sono più desiderabili per il pescatore di altri. Le specie più comuni da catturare sono delfini, tartarughe, pesci spada, tonni e squali. I pescatori sganciano ogni singola carcassa, morta o mezza viva. Il tonno e il pesce spada vengono puliti e conservati ma tutti gli altri sono considerati "cattura accessoria" e vengono scartati come "spazzatura", vivi o morti. L'eccezione è lo squalo le cui pinne possono essere facilmente conservate nei congelatori a bordo della nave dopo essere state tagliate dai corpi degli animali ancora vivi. I corpi mutilati degli squali vengono gettati in mare per morire di una morte angosciosa e lenta. Questa pratica orribile e dispendiosa di per sé è già abbastanza grave, ma se si considera lo spreco del 90% di questa fonte di proteine ​​in un mondo affamato, il crimine assume proporzioni monumentali. La rivendita di questa prelibatezza è un affare molto redditizio se venduta nei mercati ittici orientali.

Quindi, questo processo è davvero necessario per fornire una prelibatezza culturale alla ricca popolazione in Asia? Una ciotola di zuppa di pinne di squalo verrà venduta per un massimo di $ 400,00! Prima di tutto, la vera pinna dello squalo quando è bollita non ha sapore o valore nutritivo. Il brodo viene condito con altre erbe e spezie per qualsiasi esaltazione di sapore. Anche la cartilagine nervosa quando viene consumata non ha alcun valore nutritivo. In effetti, prove recenti supportano il fatto che possono essere presenti grandi quantità di mercurio.


Guarda il video: MI FINGO UNO SQUALO IN MARE! scherzo alla mia ragazza (Potrebbe 2022).


Commenti:

  1. Taregan

    la tua frase, solo il fascino

  2. Tajinn

    Mi preoccupa anche di questo problema. Dimmi, per favore - dove posso trovare maggiori informazioni su questo argomento?

  3. Bagore

    eccezionale!

  4. Ridgely

    Penso che ti sbagli. Discutiamone.



Scrivi un messaggio