Nuove ricette

Rotolo con porri e zenzero

Rotolo con porri e zenzero


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Puliamo la carne da pelli e tendini, la laviamo e la puliamo con un tovagliolo. Tagliamo il muscolo per il lungo, ma non fino in fondo, quel tanto che basta per riuscire a spezzare la carne in un pezzo grosso. Coprite con un pezzo di pellicola e sbattete come una cotoletta. Ungere con un filo d'olio d'oliva, condire con sale e pepe e cospargere di timo. Mettere da parte la carne e preparare il ripieno. Tritare i porri e friggerli in poco olio d'oliva. Aggiungere i peperoni tagliati a dadini e i funghi affettati. Dopo 10 minuti aggiungete lo zenzero grattugiato, aggiustate di sale e pepe. Allunghiamo il pezzo di muscolo, copriamo con il ripieno, arrotoliamo la carne, la prendiamo con gli stuzzicadenti, la avvolgiamo in un pezzo di carta stagnola, la mettiamo in una teglia e la mettiamo in forno preriscaldato circa 45-50 minuti minuti, circa 10 minuti prima di essere rimossi, disimballare e lasciare in forno fino a doratura.

Tagliate a fette e servite con una guarnizione a vostra scelta.

Buon appetito!


Vellutata di verdure con funghi porri e zenzero

Nell'articolo di oggi vi proponiamo due tipi di vellutata di verdure con funghi, porri e zenzero. Questi piatti sono semplici, economici e, non da ultimo, nutrienti. Ideali sia per l'inverno che per l'estate, le seguenti ricette sono un ottimo modo per includere più verdure nella tua dieta.

Allo stesso tempo, La zuppa cremosa di verdure con funghi, porri e zenzero è un piatto vegano che tutti possono gustare. Oltre ad essere benefico per la salute ed economico, ha un gusto incredibile.


INVOLTINO BEIGLI CON NOCI

550 g di farina, 250 g di burro, 100 g di zucchero, 2 uova, 20 g di lievito, 175 g di panna acida, 100 ml di latte, scorza di limone, 2 uova per panini, un pizzico di sale.

Ripieno: 400-500 g di noci tritate, 300-400 g di zucchero, 100 ml di latte, buccia grattugiata di un limone. Facoltativamente, è possibile aggiungere uvetta.

Sciogliere il lievito nel latte tiepido e in 2 cucchiai di farina impastare la farina con il burro e un po' di sale fino ad ottenere un impasto sabbioso aggiungere il lievito, lo zucchero rimasto, la panna acida, le uova, la scorza di limone grattugiata e impastare bene fino ad ottenere un impasto liscio . Lasciare lievitare in luogo caldo lontano dalle correnti per 40-50 minuti.
Dividere l'impasto in tre parti uguali e stendere su ogni lato una sfoglia rettangolare dello spessore di 3 mm.

Per il ripieno, mescolare le noci tritate con lo zucchero, la scorza di limone grattugiata e il latte caldo fino ad ottenere un composto omogeneo. Dividere il ripieno in parti uguali e distribuirlo sulle tre sfoglie. Li arrotoliamo e li lasciamo in padella per altri 15-20 minuti. Manteniamo la distanza tra loro perché cresceranno nel forno. Bucherellateli da un posto all'altro con una forchetta, strofinate i tuorli e ungete i tre involtini, quindi metteteli in forno preriscaldato per circa un'ora, fino a quando saranno ben dorati.


Porro allo zenzero

Porro allo zenzero da: porri, aceto, zucchero, sale, coriandolo, acqua, pepe, zenzero, alloro, peperoncino.

Ingrediente:

  • 500-600 g di porro
  • 2 tazze di aceto di vino
  • 1 tazza di zucchero
  • 2 1/2 cucchiaini di sale grosso
  • 1 cucchiaino di bacche di coriandolo
  • 2 tazze d'acqua
  • 1/2 cucchiaino di pepe in grani
  • 1/2 cucchiaino di zenzero grattugiato
  • 3 foglie di alloro
  • 2 peperoni rossi piccanti

Metodo di preparazione:

Mettere l'aceto, lo zucchero, il sale, il coriandolo e il pepe in grani, lo zenzero grattugiato, le foglie di alloro e il peperoncino tritato finemente in una casseruola, insieme a due tazze d'acqua.

Portare a bollore e aggiungere i porri lavati e tagliati a pezzi di 2-3 cm. Portare a bollore, abbassare la fiamma e lasciare per altri 3 minuti. Scolate il porro con un colino e riempite i vasetti sterilizzati, preferibilmente piccoli.

Portare a bollore il liquido rimasto e versarlo con cura sui porri nei vasetti. Sigillare e far bollire i vasetti per 30 minuti.


Rotolo di porri e zenzero - Ricette

Qualche tempo fa ho ricevuto alcuni opuscoli di prescrizione dal Dr. Oetker. Hanno delle ottime idee e, se non hai le brochure, le hanno in formato digitale sul loro sito web. Mi sono fermato a un panino con la sarlota perché pensavo fosse veloce e gustoso, come se fossi in una piccola crisi temporale.

Necessario:
per piano di lavoro:
3 uova
75g vecchio
1 bustina di zucchero vanigliato
75 g di farina bianca
per sarlota:
1 busta busta
300 ml di latte.

P r e p a r a r e:
Ho montato gli albumi e ho strofinato i tuorli con lo zucchero e lo zucchero vanigliato.

Sopra i tuorli ho aggiunto gli albumi e la farina e ho impastato lentamente, con movimenti verticali.

Ho messo la composizione in una teglia più grande (la mia è 20x35) foderata con carta da forno. L'ho infornata per 8-10 minuti a fuoco moderato, circa 200 gradi. Ho arrotolato la teglia con la carta da forno in un canovaccio umido.

Nel frattempo, finché il piano di lavoro si è un po' raffreddato, ho preparato la sarlota al latte in cui ho aggiunto la polvere. L'ho sbattuto con il mixer secondo le istruzioni sulla confezione. Ho lasciato riposare la sarlota nella ciotola per 2 minuti, durante i quali ho aperto la parte superiore.

Ho quindi steso la sarlota sul piano di lavoro caldo e l'ho arrotolata di nuovo. Ho mantenuto il rotolo freddo. Può essere decorato con zucchero a velo o condimenti vari.

Ho usato aarlota di cioccolato sul piano di lavoro bianco, ma pensavo all'abbinamento "al negativo", ovvero piano di lavoro realizzato con un cucchiaio di cacao e sarlota alla vaniglia.
È un dolce molto gustoso e facile da realizzare.


Quali sono i benefici dei porri?

Parente stretto di cipolle e aglio, i porri hanno un sapore leggermente più delicato. È particolarmente utilizzato in stufati e vari piatti cucinati. Ma per poter beneficiare delle sue proprietà nutritive e curative, è bene consumarlo crudo. Può essere aggiunto a varie insalate.

I porri sono ricchi di vitamina B6, vitamina C, vitamina A e vitamina K, in acido folico, rame, ferro, zinco e antiossidanti. Contiene anche potassio, calcio, magnesio, manganese e selenio.

A differenza della zucca o di altre verdure, ha un contenuto calorico e di carboidrati leggermente superiore. 100 g di porri crudi contengono 61 calorie. Gli steli lunghi sono preziose fonti di fibre solubili e insolubili.

Sebbene contenga quantità inferiori di tiosolfonati rispetto all'aglio, ha comunque buone dosi di antiossidanti (dialil diallil disolfuro, dialil trisolfuro e disolfuro di propile allile).

Quando il porro viene schiacciato o tagliato, questi composti si trasformano in allicinaUn composto associato in studi di laboratorio con abbassare il colesterolo, combattimento batteri, virus e fungoso.

Allo stesso tempo, l'allicina riduce la rigidità dei vasi sanguigni e quindi il livello sangue arterioso. Bloccando la formazione di coaguli di sangue, riduce il rischio di malattia coronarica, malattie vascolari periferiche e colpi.

I porri contengono kaempferole numerosi polifenoli, antiossidanti che protegge i vasi sanguigni e cellule del sangue dai danni dei radicali liberi.

A causa dell'elevata concentrazione di polifenoli, i porri potrebbero fornire supporto in molte malattie che comportano infiammazione o stress ossidativo, come aterosclerosi, diabete di tipo 2, obesità, artrite reumatoide e infiammazione allergica delle vie aeree.

Il consumo di porri è importante per la sintesi del DNA, la prevenzione difetti del tubo neurale nei neonati (a causa dell'acido folico), prevenzione infettivo e combattere infiammazione.

Per effetti protettivi contro cancro (soprattutto a cancro del colon-retto) sono anche responsabili dei polifenoli e degli antiossidanti.

Nella medicina antica, i porri erano usati dai Greci e dai Romani per il loro effetto benefico su collo e voce.


Crema di porri

Propongo una zuppa cremosa speciale, nel senso che è difficile pensare che dai porri si possa ottenere una zuppa così buona, ma questa, con la sua consistenza cremosa e il gusto ricco, mi ha conquistata, quindi ve la consiglio di cuore crema di porri.

Ingredienti (per 4 persone):

  • la parte bianca e verde chiaro di 2 avannotti grandi, puliti dalle foglie esterne
  • 3 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • 1 litro di zuppa di pollame
  • 150ml. di vino bianco secco
  • 1 radice di prezzemolo
  • 1 patata bianca, marisor
  • 100 ml. di panna per liquidi
  • sale pepe
  • per servire: crostini, formaggio grattugiato e, a scelta, un po' di peperoncino, crema per panna montata (non zuccherata) e/o olio extra vergine di oliva

Cuocere i porri, tagliati a fette, in olio d'oliva, aggiungendo un cucchiaino di sale grattugiato dall'inizio:

Mondate e tagliate a cubetti la radice di prezzemolo e la patata:

Non appena il porro si sarà ammorbidito, sfumarlo con il vino. Dopo che il vino sarà evaporato, aggiungere la zuppa calda, il prezzemolo e la patata:

Far bollire a fuoco basso, coperto, fino a quando tutte le verdure saranno ben ammorbidite. Se il liquido evapora, rabboccare con poca acqua calda. Quando le verdure saranno ben cotte, passate tutto:

Aggiungere la panna acida e mescolare bene:

Abbinate il gusto con sale e pepe (non aggiungete molto sale dall'inizio, tenendo conto che la zuppa di solito è già pronta salata) Servite caldo, con crostini di pane tostato e formaggio grattugiato & #8211 si può decorare con un po' di panna acida e/o olio extra vergine di oliva (prima immagine del post) oppure potete cospargere un'idea di peperoncino macinato fresco, se vi piace più piccante:

Per qualsiasi suggerimento di servizio scegliate, sono sicuro che rimarrete piacevolmente sorpresi dal gusto di questa zuppa.


Rotolo con fragole e crema al mascarpone

Il rotolo con fragole e crema al mascarpone è un dolce veloce, cremoso e aromatico che vi conquisterà con il suo profumo, fin dalla prima fetta. Mi ha fatto pensare al gelato alla fragola dell'infanzia, all'aroma della crema al mascarpone alla fragola. Il rotolo di sfoglia è un semplice pandispan al cacao, che si prepara con ingredienti che si possono trovare in qualsiasi casa, con grande facilità. La crema che ho usato per farcire il rotolo è semplice e deliziosa con mascarpone e fragole. L'ho creato pensando ad una crema profumata e rinfrescante. Ho usato le fragole congelate che avevo congelato, dalla primavera, che ho preparato termicamente con un po' di zucchero e succo di limone. Ho aggiunto il mascarpone e la panna liquida naturale non zuccherata. È importante che la panna liquida sia fredda di frigorifero, per ottenere una composizione schiumosa e aerata. Come decorazione ho optato per una ganache al cioccolato, preparata con cioccolato fondente e panna liquida. E ho aggiunto qualche rametto di menta e ribes rosso, per ottenere un look semplice ed elegante.

Quindi, se volete un rotolo soffice, saporito e veloce da preparare con il gusto del gelato alla fragola dell'infanzia allora, il rotolo con mascarpone e crema di fragole è il dolce giusto. Ti ho lasciato leggere la ricetta e prepararla per convincerti di quello che ho detto. Buona fortuna!

Se ti è piaciuta questa ricetta per il rotolo di crema di fragole e mascarpone puoi provare anche:


Facebook

Vi propongo questa ricetta di spiedini di pollo per la prossima occasione in cui riscalderete una griglia, e rimarrete sicuramente deliziati dal risultato.

cipolle, carne, peperoni, pomodorini,. hai capito come funzionano le cose per degli spiedini professionali con tacchino o pollo

la carne è venuta super tenera e succosa - io ho usato il petto di pollo disossato. Cipolle, pomodorini e peperoni sono preparati in modo brillante in questo modo.
Ho condito il tutto con sale e un misto di spezie - peperoncino, zenzero macinato, pepe
Se usi spiedini di bambù, immergili in acqua per evitare che si brucino sulla griglia.
Mescolare tutte le spezie in una ciotola e arrotolare i pezzi di carne
Assemblare gli spiedini alternando un cubetto di carne, un pezzo di cipolla, pepe, un pomodoro e poi un altro cubetto di carne e così via.
Scaldare bene la griglia
Ho messo qualche goccia di olio d'oliva e ho messo gli spiedini. Li ho girati su tutti i lati, circa una volta ogni 5 minuti fino a quando non erano pronti.


Rotolo di maiale allo zenzero

Lasciare i ceci in ammollo nel bicarbonato per qualche ora, finché non raddoppiano di volume. Scolare e lessare in acqua con foglie di alloro.

Dopo la bollitura, scolare i ceci e schiacciarli, ma non troppo. Mescolare con cipolle verdi e verdure tritate finemente, aglio schiacciato e zenzero appena grattugiato. Aggiungere due cucchiai di olio e mescolare delicatamente.

A parte, tagliate la coscia di maiale in modo da ottenere un pezzo più grande. Ungete con il composto di ceci e fate scorrere ben stretto. Mettere sopra i rametti di rosmarino e raccogliere con lo spago alimentare.

Mettere il rotolo in un piatto resistente al calore e cospargerlo di olio e poca acqua. Lasciare in forno, a fuoco medio, per un'ora e mezza. Di tanto in tanto sfumare con il vino e spruzzare con la salsa formatasi nella padella.

1 kg di polpa di maiale
150 g di naut
200 ml di vino bianco
2 rametti di cipolla verde
3-4 spicchi d'aglio
2 cm di zenzero
1 cucchiaino di bicarbonato di sodio
1 mazzetto di prezzemolo
2 foglie di alloro
2 rametti di rosmarino
sale, pepe, olio


Video: 4 RICETTE CON LA ZUCCA! MUFFIN SALATI - GNOCCHI - POLPETTE - COOKIES (Luglio 2022).


Commenti:

  1. Beale

    Ritengo che ti sbagli. Suggerisco di discuterne.

  2. Irwin

    Argomento molto notevole

  3. Baltsaros

    Stai scherzando?

  4. Gogal

    forza bruta)

  5. Anibal

    È distante (confuso)

  6. Myeshia

    Incontrati molto divertente

  7. Danilo

    mi sembra questa sia l'ottima frase

  8. Ke

    Chiedo scusa, ma secondo me sbagli. Scrivimi in PM, ne discuteremo.



Scrivi un messaggio