Nuove ricette

Gelato all'anguria

Gelato all'anguria


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.


Gelato all'anguria

1. Mescolare la farina con lo zucchero e 2 cucchiai di latte in una ciotola, fino ad ottenere una pasta fine. Versate il resto del latte in un pentolino e fate sobbollire fino quasi a bollore. Quindi versare il latte, poco alla volta, sulla composizione di farina, mescolando continuamente.

2. Versare l'intera composizione nella padella e scaldare dolcemente per 1-2 minuti. Togliete dal fuoco e lasciate raffreddare per 5 minuti. Aggiungere la panna, la vaniglia e il latte condensato. Lasciar raffreddare completamente.

Quindi versare la composizione ottenuta in un contenitore di plastica e mettere in congelatore fino a metà congelamento, cioè 1 ora e mezza. Togliete il gelato al melone dal congelatore e mettetelo in una ciotola, quindi mescolate fino a renderlo morbido.

3. Aggiungere la purea di melone, mescolare ancora e mettere nel contenitore di plastica. Congelato.

4. Per servire: togliere il gelato al melone dal congelatore quasi 15 minuti prima di servirlo. Potete servire il gelato anche nelle restanti bucce di melone.

3 cucchiai di farina
1 cucchiaio di zucchero
600 ml di latte
150 ml di crema per dolci
1/4 di cucchiaino di essenza di vaniglia
200 ml latte condensato
750 melone, pulito e schiacciato


Ricerca Web mobile negli Stati Uniti

Apprezziamo il tuo feedback su come migliorare Yahoo Search. Questo forum è per te per suggerire prodotti e fornire feedback ponderati. Cerchiamo sempre di migliorare i nostri prodotti e possiamo utilizzare i feedback più popolari per apportare un cambiamento positivo!

Se hai bisogno di assistenza di qualsiasi tipo, trova l'aiuto di autoapprendimento sul nostro sito di assistenza. Questo forum non è monitorato per eventuali problemi relativi al supporto.

Il forum di feedback sui prodotti Yahoo ora richiede un ID Yahoo e una password validi per partecipare.

Ora ti viene richiesto di accedere utilizzando il tuo account di posta elettronica Yahoo per fornirci feedback e inviare voti e commenti alle idee esistenti. Se non hai un ID Yahoo o la password per il tuo ID Yahoo, registrati per un nuovo account.

Se disponi di un ID Yahoo e di una password validi, segui questi passaggi se desideri rimuovere i tuoi post, commenti, voti e/o profilo dal forum di feedback sui prodotti Yahoo.


800 g di panna acida
400 g di zucchero
Sbattere 4 uova
800 g di panna montata
30 ml di latte condensato
1 cucchiaio di essenza di vaniglia
300 g di melone fuso

In una larga padella calda scaldate la panna, aggiungete lo zucchero e mescolate delicatamente fino a farla sciogliere. Aggiungere piccoli pezzi di miscela di panna acida alle uova sbattute, mescolando leggermente. Trasferire nuovamente il tutto nella padella, mescolando continuamente a bassa temperatura, finché il composto non si attacca a un cucchiaio di metallo. Togliere la padella dal fuoco e raffreddare in una ciotola di ghiaccio, mescolando per 2 minuti. Quando si sarà raffreddata aggiungete la panna montata, il latte e l'essenza di vaniglia. Aggiungere il melone e mescolare bene. Congelati versare negli stampini. Se vuoi, aggiungi dei bastoncini di gelato. Metti i contenitori nel congelatore per una notte. Per sbucciare il gelato quando si sarà raffreddato, mettere la forma in acqua calda per qualche secondo. Buon appetito per il gelato!


  • 500 grammi di melone sbucciato e semi
  • 100 grammi di panna montata
  • 150 grammi di yogurt
  • 3 cucchiai di miele d'acacia
  • succo di 1/2 limone
  • facoltativo: 1 cucchiaino di acqua di fiori d'arancio

Ecco come fare il gelato al melone fatto in casa. L'anguria sbucciata e la buccia vengono tagliate a cubetti che vengono posti in una ciotola. I cubetti di melone vengono schiacciati finemente usando un frullatore. Aggiungi yogurt, panna acida, miele, miele d'api o zucchero a piacere sopra la purea di melone (se usi lo zucchero, scioglilo completamente nello yogurt e tieni presente che la sensazione dolce è molto più debole nel caso di cibi molto freddi), succo di limone e acqua di fiori d'arancio.

Omogeneizzare il tutto perfettamente e questa sarà la crema base per questo gelato artigianale al melone. Se si utilizza la gelatiera, la panna viene versata nella bacinella dell'apparecchio dopo aver avviato il motore. Si prega di notare che la ciotola dell'apparecchio deve essere rimasta nel congelatore per almeno 12 ore. In 20-25 minuti il ​​gelato sarà pronto, in fase semifreddo, se volete potete servirlo così. Se vuoi un gelato ben indurito, versa la panna semicongelata in una ciotola o scatola con coperchio e mettila in freezer da mezz'ora a un'ora, scrive retetecalamama.ro.

Se non avete la gelatiera, dopo aver terminato la crema, versatela in una ciotola con coperchio e mettetela in freezer. Ogni 30 minuti, mescolare energicamente nella ciotola (il mixer è molto buono), coprire bene e mettere in freezer fino a quando il gelato non sarà pronto. In poco tempo questo gelato artigianale al melone sarà pronto. La frequente miscelazione ha il ruolo di prevenire la formazione di cristalli di ghiaccio nella composizione. Una volta che il gelato si è ben indurito, può essere gustato subito o conservato in freezer fino al momento opportuno. Disponete in coppette ben raffreddate in frigorifero, alternando palline di gelato a palline di melone. Buon appetito!


Gelato cremoso al melone

Usando un frullatore verticale, schiacciare i cubetti di melone, pesca e mango a dadini (facoltativo).

Aggiungere lo yogurt, la panna, il miele, l'essenza di vaniglia sulla purea di frutta e mescolare bene la composizione.
Versare la composizione in una ciotola e metterla nel congelatore.

Ogni 30 minuti, estraetelo dal freezer e mescolatelo bene in una ciotola con un frullatore per omogeneizzare la composizione, evitando così la formazione di grossi cristalli di ghiaccio.

Quando il gelato si sarà solidificato, è pronto per essere servito. Se si è indurito troppo, lasciate che il gelato a temperatura ambiente si ammorbidisca leggermente.

Servire con frutta, panna e sciroppo di frutta.


Gelato all'anguria

1. Mescolare la farina con lo zucchero e 2 cucchiai di latte in una ciotola, fino ad ottenere una pasta fine. Versate il resto del latte in un pentolino e fate sobbollire fino quasi a bollore. Quindi versare il latte, poco alla volta, sulla composizione di farina, mescolando continuamente.

2. Versare l'intera composizione nella padella e scaldare dolcemente per 1-2 minuti. Togliete dal fuoco e lasciate raffreddare per 5 minuti. Aggiungere la panna, la vaniglia e il latte condensato. Lasciar raffreddare completamente.

Quindi versare la composizione ottenuta in un contenitore di plastica e mettere in congelatore fino a metà congelamento, cioè 1 ora e mezza. Togliete il gelato al melone dal congelatore e mettetelo in una ciotola, quindi mescolate fino a renderlo morbido.

3. Aggiungere la purea di melone, mescolare ancora e mettere nel contenitore di plastica. Congelato.

4. Per servire: togliere il gelato al melone dal congelatore quasi 15 minuti prima di servirlo. Potete servire il gelato anche nelle restanti bucce di melone.

3 cucchiai di farina
1 cucchiaio di zucchero
600 ml di latte
150 ml di crema per dolci
1/4 di cucchiaino di essenza di vaniglia
200 ml latte condensato
750 melone, pulito e schiacciato


  • 500 grammi di melone sbucciato e semi
  • 100 grammi di panna montata
  • 150 grammi di yogurt
  • 3 cucchiai di miele d'acacia
  • succo di 1/2 limone
  • facoltativo: 1 cucchiaino di acqua di fiori d'arancio

Ecco come fare il gelato al melone fatto in casa. L'anguria sbucciata e la buccia vengono tagliate a cubetti che vengono posti in una ciotola. I cubetti di melone vengono schiacciati finemente con un frullatore. Aggiungi yogurt, panna acida, miele, miele d'api o zucchero a piacere sopra la purea di melone (se usi lo zucchero, scioglilo completamente nello yogurt e tieni presente che la sensazione dolce è molto più debole nel caso di cibi molto freddi), succo di limone e acqua di fiori d'arancio.

Omogeneizzare il tutto perfettamente e questa sarà la crema base per questo gelato artigianale al melone. Se si utilizza la gelatiera, la panna viene versata nella bacinella dell'apparecchio dopo aver avviato il motore. Si prega di notare che la ciotola dell'apparecchio deve essere rimasta nel congelatore per almeno 12 ore. In 20-25 minuti il ​​gelato sarà pronto, in fase semifreddo, se volete potete servirlo così. Se vuoi un gelato ben indurito, versa la panna semicongelata in una ciotola o scatola con coperchio e mettila in freezer da mezz'ora a un'ora, scrive retetecalamama.ro.

Se non avete la gelatiera, dopo aver terminato la crema, versatela in una ciotola con coperchio e mettetela in freezer. Ogni 30 minuti, mescolare energicamente nella ciotola (il mixer è molto buono), coprire bene e mettere in freezer fino a quando il gelato non sarà pronto. In poco tempo questo gelato artigianale al melone sarà pronto. La frequente miscelazione ha il ruolo di prevenire la formazione di cristalli di ghiaccio nella composizione. Una volta che il gelato si è ben indurito, può essere gustato subito o conservato in freezer fino al momento opportuno. Disponete in coppette ben raffreddate in frigorifero, alternando palline di gelato a palline di melone. Buon appetito!


  • 500 grammi di melone sbucciato e semi
  • 100 grammi di panna montata
  • 150 grammi di yogurt
  • 3 cucchiai di miele d'acacia
  • succo di 1/2 limone
  • facoltativo: 1 cucchiaino di acqua di fiori d'arancio

Ecco come fare il gelato al melone fatto in casa. L'anguria sbucciata e la buccia vengono tagliate a cubetti che vengono posti in una ciotola. I cubetti di melone vengono schiacciati finemente con un frullatore. Aggiungi yogurt, panna acida, miele, miele d'api o zucchero a piacere sopra la purea di melone (se usi lo zucchero, scioglilo completamente nello yogurt e tieni presente che la sensazione dolce è molto più debole nel caso di cibi molto freddi), succo di limone e acqua di fiori d'arancio.

Omogeneizzare il tutto perfettamente e questa sarà la crema base per questo gelato artigianale al melone. Se si utilizza la gelatiera, la panna viene versata nella bacinella dell'apparecchio dopo aver avviato il motore. Si prega di notare che la ciotola dell'apparecchio deve essere rimasta nel congelatore per almeno 12 ore. In 20-25 minuti il ​​gelato sarà pronto, in fase semifreddo, se volete potete servirlo così. Se vuoi un gelato ben indurito, versa la panna semicongelata in una ciotola o scatola con coperchio e mettila in freezer da mezz'ora a un'ora, scrive retetecalamama.ro.

Se non avete la gelatiera, dopo aver terminato la crema, versatela in una ciotola con coperchio e mettetela in freezer. Ogni 30 minuti, mescolare energicamente nella ciotola (il mixer è molto buono), coprire bene e mettere in freezer fino a quando il gelato non sarà pronto. In poco tempo questo gelato artigianale al melone sarà pronto. La frequente miscelazione ha il ruolo di prevenire la formazione di cristalli di ghiaccio nella composizione. Una volta che il gelato si è ben indurito, può essere gustato subito o conservato in freezer fino al momento opportuno. Disponete in coppette ben raffreddate in frigorifero, alternando palline di gelato a palline di melone. Buon appetito!


Gelato all'anguria

1. Mescolare la farina con lo zucchero e 2 cucchiai di latte in una ciotola, fino ad ottenere una pasta fine. Versate il resto del latte in un pentolino e fate sobbollire fino quasi a bollore. Quindi versare il latte, poco alla volta, sulla composizione di farina, mescolando continuamente.

2. Versare l'intera composizione nella padella e scaldare dolcemente per 1-2 minuti. Togliete dal fuoco e lasciate raffreddare per 5 minuti. Aggiungere la panna, la vaniglia e il latte condensato. Lasciar raffreddare completamente.

Quindi versare la composizione ottenuta in un contenitore di plastica e mettere in congelatore fino a metà congelamento, cioè 1 ora e mezza. Togliete il gelato al melone dal congelatore e mettetelo in una ciotola, quindi mescolate fino a renderlo morbido.

3. Aggiungere la purea di melone, mescolare ancora e mettere nel contenitore di plastica. Congelato.

4. Per servire: togliere il gelato al melone dal congelatore quasi 15 minuti prima di servirlo. Potete servire il gelato anche nelle restanti bucce di melone.

3 cucchiai di farina
1 cucchiaio di zucchero
600 ml di latte
150 ml di crema per dolci
1/4 di cucchiaino di essenza di vaniglia
200 ml latte condensato
750 melone, pulito e schiacciato


800 g di panna acida
400 g di zucchero
Sbattere 4 uova
800 g di panna montata
30 ml di latte condensato
1 cucchiaio di essenza di vaniglia
300 g di melone fuso

In una larga padella calda scaldate la panna, aggiungete lo zucchero e mescolate delicatamente fino a farla sciogliere. Aggiungere piccoli pezzi di miscela di panna acida alle uova sbattute, mescolando leggermente. Trasferire nuovamente il tutto nella padella, mescolando continuamente a bassa temperatura, finché il composto non si attacca a un cucchiaio di metallo. Togliere la padella dal fuoco e raffreddare in una ciotola di ghiaccio, mescolando per 2 minuti. Quando si sarà raffreddata aggiungete la panna montata, il latte e l'essenza di vaniglia. Aggiungere il melone e mescolare bene. Congelati versare negli stampini. Se vuoi, aggiungi dei bastoncini di gelato. Metti i contenitori nel congelatore per una notte. Per sbucciare il gelato quando si sarà raffreddato, mettere la forma in acqua calda per qualche secondo. Buon appetito per il gelato!


Video: Fresh Melon Ice Cream Marshmellow (Luglio 2022).


Commenti:

  1. Itotia

    Voglio dire, hai torto. Inserisci che ne discuteremo.

  2. Konni

    Grazie e scrivi di nuovo, ma la mappa non è abbastanza!

  3. Mikalar

    Il tentativo non la tortura.

  4. Arleigh

    Così infinitamente e non lontano :)

  5. Malagore

    la frase eccellente ed è tempestivo



Scrivi un messaggio