Ultime ricette

Un assaggio di ostriche fresche servite alla vecchia maniera

Un assaggio di ostriche fresche servite alla vecchia maniera


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Un assaggio di ostriche fresche servito alla vecchia maniera

Con succo di limone e tabasco

Con succo di limone e tabasco

Per 2 persone

Cuoce in 15 minuti

Difficoltà a mettersi in mostra

Nutrizione per porzione
  • Calorie 14 1%

  • Grassi 0,3 g 0%

  • Saturi 0 g 0%

  • Zuccheri 0,1 g 0%

  • Sale 0.77g 13%

  • Proteine ​​2,3 g 5%

  • Carboidrati 0.6g 0%

  • Fibra 0g -

Dell'assunzione di riferimento di un adulto

Ingredienti

  • 6 ostriche, da fonti sostenibili
  • 1-2 limoni, facoltativo
  • Salsa tabasco, facoltativa

Metodo

  1. Quando acquisti le ostriche, assicurati che siano ben chiuse e pesanti in mano. Idealmente, le ostriche dovrebbero essere appena uscite dal mare quando le mangi.
  2. Dagli un risciacquo in acqua fredda prima di iniziare a prepararli - questo può essere complicato, quindi fai molta attenzione!
  3. Per aprirli, avrai bisogno di un coltello per ostriche che sia corto, spesso e abbastanza smussato. Non usare un normale coltello da cucina: è pericoloso e probabilmente spezzerai la punta del coltello! Un cacciavite è probabilmente una scommessa migliore se non hai un coltello per ostriche.
  4. Tieni l'ostrica con il lato curvo rivolto verso il basso su un tagliere con uno strofinaccio da cucina piegato tra il guscio e la mano: questo per aiutarti a ottenere una buona presa e proteggere la mano.
  5. Cerca la cerniera tra il guscio superiore e il guscio inferiore e infila la punta del coltello nella fessura. Devi spingere abbastanza forte e lavorarci dentro, ma alla fine dovresti essere in grado di strappare il guscio superiore. Non è sempre così facile, quindi potrebbe essere una buona idea provarne alcuni prima di cena per prendere confidenza. Indossa anche un grembiule nel caso ti sporchi un po '.
  6. Quando apri l'ostrica, butta via il guscio superiore. Se c'è dell'acqua di mare nel guscio inferiore con l'ostrica, prova a tenerla lì.
  7. Rimuovere eventuali frammenti di guscio e posizionare l'ostrica su un piatto con al centro un cumulo di sale grosso o ghiaccio tritato.
  8. Condiscilo come preferisci - sono un grande fan del succo di limone o del tabasco - quindi punta quella deliziosa ostrica fresca in bocca!

Suggerimenti

Le ostriche sono disponibili tutto l'anno, ma il momento migliore per mangiarle è nel profondo dell'inverno, quando l'oceano è gelido e sono carnose e succose. Le ostriche britanniche sono fantastiche e di grande valore: sono disponibili due tipi principali: ostriche rock e ostriche autoctone.



Guarda il video: Ostriche della Spezia. (Luglio 2022).


Commenti:

  1. Burnette

    È uno scherzo?

  2. Quintin

    Non ha senso.



Scrivi un messaggio