Ricette tradizionali

Linguine all'aringa alla mediterranea

Linguine all'aringa alla mediterranea

Linguine all'aringa alla mediterranea

Con pomodorini, prezzemolo e peperoncino

Con pomodorini, prezzemolo e peperoncino

Per 4 persone

Cuoce in 20 minuti

Difficoltà: super facile

Nutrizione per porzione
  • Calorie 334 17%

  • Grassi 17,3 g 25%

  • Saturi 3,9 g 20%

  • Zuccheri 1,1 g 1%

  • Proteine ​​22,1 g 44%

  • Carboidrati 21,2 g 8%

Dell'assunzione di riferimento di un adulto

Ingredienti

  • 500 g di linguine essiccate
  • 2 spicchi d'aglio
  • 1 peperoncino rosso fresco
  • ½ mazzetto di prezzemolo fresco a foglia piatta, (15 g)
  • olio d'oliva
  • 1 cucchiaio di capperi per bambini
  • 4 x 40 g di filetti di aringa, con la pelle, con scaglie, disossati, da fonti sostenibili
  • 1 manciata di pomodorini maturi, sulla vite
  • 1 limone
  • 1 noce di burro non salato, opzionale
  • olio extravergine d'oliva

Ricetta da

Cena di pesce di Jamie

Di Jamie Oliver

Metodo

  1. Cuocere le linguine in una pentola di acqua bollente salata, secondo le istruzioni della confezione.
  2. Pelare e affettare finemente l'aglio, quindi affettare finemente il peperoncino. Raccogliere e tritare finemente le foglie di prezzemolo, quindi affettare finemente i gambi.
  3. Mettete una padella larga a fuoco vivace e aggiungete qualche spicchio d'olio d'oliva. Una volta caldo, aggiungere l'aglio, il peperoncino, i capperi e le gambi di prezzemolo. Cuocere per un paio di minuti o fino a quando non inizia a colorare.
  4. Tagliare le aringhe a listarelle di 2 cm, quindi aggiungerle nella padella e cuocere per 2 minuti. Inizieranno a sciogliersi ma non preoccuparti. Tagliare in quarti e aggiungere i pomodori e spremere il succo di limone.
  5. Con le pinze trasferire le linguine cotte direttamente nella padella, portando con sé un po 'dell'acqua di cottura. Aggiungere il burro (se utilizzato) e mescolare il tutto nella padella.
  6. Assaggiare, condire con sale marino e pepe nero, aggiungere la maggior parte delle foglie di prezzemolo e un filo di olio extravergine di oliva. Mescola di nuovo - usa le pinze se necessario - quindi trasferisci su un piatto grande.
  7. Spargi le foglie di prezzemolo rimanenti e sbattilo al centro del tavolo in modo che tutti possano infilare dentro.

Suggerimenti

Credo che metà del motivo per cui ci siamo disamorati delle aringhe è perché siamo diventati piuttosto pigri e non ci piace l'idea di sbarazzarci di tutte quelle ossa. Bene, ho una soluzione, taglia semplicemente il filetto su entrambi i lati delle ossa per darti due tipi di goujons e butta via il pezzo ossuto.



Guarda il video: Spaghetti al cartoccio alla mediterranea (Dicembre 2021).