Nuove ricette

Finanzieri Miele-Nocciola

Finanzieri Miele-Nocciola


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Sostituisci le mandorle intere con le nocciole in queste torte marroni e burrose o usa una combinazione di entrambi.

Ingredienti

  • 10 cucchiai di burro non salato, più altro, a temperatura ambiente, per padelle
  • 1¼ tazze di nocciole con la pelle, divise
  • 1 baccello di vaniglia, diviso longitudinalmente
  • 2 cucchiai di miele, preferibilmente crudo
  • ¾ tazza (confezionata) di zucchero di canna scuro

Preparazione della ricetta

  • Preriscaldare il forno a 350°. Imburrare otto mini teglie da 3x2 pollici o una teglia standard per muffin da 12 tazze. Tostare 1 tazza di nocciole su una piccola teglia bordata, rigirandole di tanto in tanto, fino a doratura, 8-10 minuti. Fate raffreddare (non togliete la pellicina). Frullate le nocciole, la farina e il sale in un robot da cucina fino a macinarle finemente.

  • Metti 10 cucchiai. burro in una piccola casseruola. Raschiare i semi dalla bacca di vaniglia; aggiungi baccello. Cuocere a fuoco medio, mescolando spesso, fino a quando il burro non fa la schiuma, quindi diventa marrone (non lasciare bruciare), 5-8 minuti. Scartare il baccello e raschiare il burro alla vaniglia in una ciotola media. Sbattere nel miele.

  • Aumentare la temperatura del forno a 400°. Sbattere gli albumi in una ciotola capiente solo per romperli, aggiungere lo zucchero di canna e sbattere fino a ottenere un composto liscio. Incorporare gli ingredienti secchi in 2 aggiunte, quindi incorporare il composto di burro fino a ottenere un composto omogeneo.

  • Tritare grossolanamente le restanti ¼ tazza di nocciole. Versare l'impasto negli stampini e guarnire con le nocciole. Cuocere i financiers fino a doratura e un tester inserito al centro esce pulito, 15-20 minuti per i pani, 10-15 per i muffin. Lasciare raffreddare 5 minuti negli stampini, quindi trasferire su una gratella. Lascia raffreddare completamente.

  • FARE AVANTI: I finanzieri possono essere fatti 1 giorno prima. Conservare ben avvolto a temperatura ambiente.

Ricetta di Rita Sodi e Jody Williams,

Contenuto nutrizionale

Calorie (kcal) 170 Grassi (g) 4 Grassi Saturi (g) 2.5 Colesterolo (mg) 15 Carboidrati (g) 34 Fibre Alimentari (g) 0 Zuccheri Totali (g) 33 Proteine ​​(g) 4 Sodio (mg) 55Sezione Recensioni

Financiers Miele-Nocciola - Ricette

Autentici salumi francesi

Dallo chef Daniel Monneaux

mv2.jpg" />

mv2.jpg" />

mv2.jpg" />

mv2.png" />

mv2.jpg" />

mv2.jpg" />

mv2_d_1500_1500_s_2.jpg" />

mv2.jpg" />

mv2.jpg" />

mv2.jpg" />


FLASHBACK FRIDAY – Torta rovesciata appiccicosa al caramello e pesche

Ho una lista di torte che conservo per i miei Flashback Friday e una era una torta capovolta.

Non volevo seguire la strada dell'ananas in scatola con ciliegie glassate e mi sono imbattuta in questa ricetta di Belinda Jeffreys per una versione alla pesca al caramello.

Dirò in anticipo che ho avuto molti problemi con questa ricetta, e ci sono volute molte fermate prima che uscisse bene.

Fare una torta capovolta è davvero un processo in due fasi:

Per questa ricetta dovete creare un butterscotch con burro e zucchero e poi versarlo sul fondo della tortiera prima di foderarla decorativamente con fettine di pesca fresca.

Probabilmente potresti usare una gamma di frutta qui: qualsiasi drupacee, pera, mela, banana, fico, ecc. E forse adattare la caramella al caramello se vuoi qualcosa di un po' più leggero e meno appiccicoso.

Anche la pastella stessa era piuttosto semplice, ma molto più densa di quanto mi aspettassi.

Tuttavia, si è facilmente versato sulla frutta assemblata ed è stato abbastanza facile da uniformare prima di metterlo in forno.

I problemi sono venuti tutti con la cottura stessa. Belinda avverte che la torta si scurirà in modo significativo durante la cottura, ma mi è rimasto un enigma tra assicurarmi che la torta non si bruciasse ma non si cuocesse troppo.

Devo ammettere che l'ho tirato fuori e l'ho spento circa 3-4 volte - ogni volta che il centro non era cotto e all'inizio la pastella era cruda.

Alla fine è uscito cotto, ma consiglio di guardarlo con molta attenzione e di ignorare il consiglio di usare uno stecchino per testarlo – bisogna proprio usare il tatto e vedere se la torta si riprende.

Come dice lei, non aver paura di quanto appaia scura la torta perché non verrà bruciata e la parte superiore diventa comunque la parte inferiore quando la giri.

Torta rovesciata al caramello e pesche

100 g di farina di mandorle
90 g di farina autolievitante
190 g di zucchero semolato
3 uova
190 g di burro non salato, a temperatura ambiente, tagliato a pezzi grossi
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
Sciroppo d'oro per spennellare (nota: non l'ho usato perché non pensavo ne avesse bisogno)

80 g di burro non salato
½ tazza di zucchero di canna ben confezionato
¼ cucchiaino di sale
3-4 pesche fresche, affettate

Preriscaldare il forno a 180 g, ungere e foderare con carta da forno uno stampo rotondo di 24 cm.

Preparare la copertura facendo sciogliere il burro a fuoco basso, aggiungendo poi il sale e lo zucchero. Non preoccuparti se si separa, andrà tutto bene durante la cottura.

Versare il condimento nella tortiera foderata, quindi disporre sopra le fettine di pesca cercando di non lasciare spazio. Puoi sovrapporli se necessario.

Preparare la pastella della torta frullando insieme la farina di mandorle e la farina in un robot da cucina. Versali in una ciotola.

Metti lo zucchero e le uova nel robot da cucina e sbatti insieme per 1 minuto. Aggiungere il burro e frullare per 30 secondi circa prima di aggiungere la vaniglia.

Rimettere il composto di mandorle nel robot da cucina e frullare ancora una volta fino a quando non si sarà amalgamato.

Versare l'impasto della torta sulle pesche, facendo attenzione a non romperle troppo. Stendere l'impasto sullo stampo aiutandosi con una spatola.

Cuocere per 45 minuti: è qui che Belinda suggerisce di usare uno spiedino per verificare se la pastella è cotta, ma si finisce per forare il frutto, quindi penso che sia fuorviante. Fidati del tuo istinto e prova la torta al tatto come faresti di solito. Se non torna indietro, lascialo un po' più a lungo.

Penso che il tempo di cottura complessivo fosse giusto, quindi in alternativa dagli tutti i 45 minuti e poi capovolgilo. Puoi sempre rimetterlo nella teglia e rimetterlo in forno.

Lasciare raffreddare la torta nella tortiera per qualche minuto, quindi passare un coltello smussato attorno al bordo della tortiera per allentare la torta.

Sformatela con delicatezza su un piatto da portata e rimuovete la carta da forno. Se parte della frutta si attacca, rimettila sulla parte superiore della torta.

Spennellare con sciroppo d'oro per una maggiore lucentezza.


  • Indirizzo: 77 Worth Street, New York, NY 10013
  • Telefono: (212) 226-1444
  • Prezzo (al netto di tasse + mancia, bevande escluse): $250
  • Corsi: (16 principali/27 totali) 9 amuse / 11 salati / 5 dessert / 2 mignardises
  • Prezzo/Corso Principale: $17.5
  • Valutazione: 18/20
  • Valore: 3/5
  • Orario di pranzo: 150 minuti
  • Tempo/Corso (totale): 6 minuti
  • Cuoco: Matthew Lightner (ex. noma)
  • Stile: Avanguardia / Foraggiamento
  • Stelle Michelin: 2

Il concetto: Credo che le tavole degli chef siano la prossima grande tendenza nel fine dining in tutto il mondo. Come mai? Per tre motivi:

  1. La fornitura: La cucina raffinata non è mai stata migliore in tutto il mondo, con un crescente fermento di idee da chef di tutto il mondo che si scambiano idee su Twitter e Instagram. Molte ricette sono condivise liberamente su Internet. L'ispirazione non è altro che un account Twitter di un grande chef. Quindi c'è un grande volume di informazioni e combinazioni che aspettano di essere testate dai commensali più esigenti. Il format che consente la maggior comunicazione e feedback empirico su nuovi piatti e presentazioni, è la tavola dei piccoli bocconi, la tavola dello chef.
  2. Richiesta: Stimo che circa il 60% degli avventori del fine dining siano professionisti benestanti, più a corto di tempo che di denaro. lo faranno ceteris paribus preferiscono massimizzare la quantità di nuove idee che assorbono e consumano per unità di tempo, il che avvantaggia anche il formato del tavolo dello chef.
  3. Chef-watching: è divertente guardare abili artigiani che preparano il tuo cibo o che decorano con le pinzette.

atera è uno dei tanti tavoli da chef di fascia alta a New York che hanno ottenuto grandi consensi, come Momofuku Ko (2* Michelin), Brooklyn Fare (3* Michelin), atera (2* Michelin), Blanca (1* Michelin) – per la loro innovativa preparazione dei piatti. Il formato è forse il sogno di molti chef, a cui viene data la licenza completa per sperimentare il cibo, con clienti riconoscenti e avventurosi.

Come cambieranno i banchi degustazione degli chef nel medio periodo (3-5 anni)? Ruth Reichl pensa che debbano evolversi oltre la fornitura di ottimo cibo e vino, per fornire più interattività e teatro.

Lo chef sembra sfidarsi a strappare la massima quantità di sapore da ogni ingrediente, volendo soddisfarti con un solo boccone. Un piccolo tortellino aveva un ripieno così potente che ti sedevi lì, la bocca che pulsava di sapore, molto tempo dopo che il piatto era stato portato via. Ho guardato in fondo al bancone: tutti sembravano storditi, felici.

Ho apprezzato ogni minuto di quel pasto. Ma mi chiedo dove sarà il ristorante tra cinque anni. Al momento queste costose esperienze di degustazione per un pubblico ristretto ed esclusivo - pensa Ko, Aterra, Brooklyn Fare – sono i pasti del momento. Come si evolveranno?

Ogni chef sogna di fare pasti come questi, ma se devono durare mi aspetto che dovranno offrire qualcosa di più del semplice cibo favoloso e del vino meraviglioso. I clienti richiederanno interazione con la cucina, sedili comodi, una buona illuminazione, un'esperienza più integrata.

Il cibo americano è a un punto culminante, non abbiamo mai avuto chef più talentuosi o ristoranti più interessanti. Ma è proprio per questo che gli chef più intelligenti pensano oltre la cucina all'esperienza totale. Quando lasci un ristorante come Blanca, vuoi ricordare qualcosa di più del servizio piacevole e del cibo meraviglioso. – Ruth Reichl @ Blanca

Quello che mi piace dei tavoli dello chef è che c'è semplicemente più interattività con gli chef. Puoi fare domande sul tuo cibo, scoprire cosa è successo nella preparazione del tuo piatto e così via. La migliore esperienza in questo senso che ho avuto nel 2013 è stata al Tapas Molecular Bar di Tokyo a giugno [link], dove mi sono sentito completamente libero di fare allo chef Hashimoto qualsiasi domanda sulla sua cucina molecolare..

Il ristorante: atera ha aperto nel maggio 2012 e ha fatto molto scalpore quando ha ottenuto 2 stelle Michelin nella guida del 2013.

Il cuoco: Matthew Lightner, ex di Portland, ha lavorato al Mugaritz e al noma. Ha iniziato nel 2012 cercando di procurarsi atera, ma si è rivelato un po' problematico trovare gli ingredienti a New York, e ora si affida all'opzione (ancora eccellente) dei mercati degli agricoltori a New York.

L'area: TriBeCa, nonostante sia uno dei codici postali delle celebrità più desiderabili, sembrava un'area piuttosto desolata, sulla base delle prove di un sabato sera. Forse era tutta la costruzione su Worth Street.

  1. Macaron di birra e latticello | Creme Fraiche, Caviale.
  2. Barbabietola leggermente marinata ricoperta di cera d'api
  3. Geoduck e grasso di maiale su baguette ad aria con purea di patate affumicate
  4. Toast all'Amerinto | Uova Di Trota Affumicata, Rampa
  5. Rotolo di astice con meringa al lievito
  6. tendine di manzo | Salsa Uni di pesce
  7. Uovo di quaglia sott'aceto | Patè di fegato di pollo, mirtillo rosso, wafer di sangue di maiale
  8. Midollo osseo | Cuore di Palma
  9. pancia di pesce spada
  1. Pesche Fresche | Dianthis con volant ‘Rose de Mai’ (dianthus plumarius) | mais tostato
  2. Tonno Pinna Blu | girasole (helianthus annuus) | Conserve di pomodoro
  3. Razor Clam | Aglio e mandorle
  4. Riccio di mare | nasturzio (tropaeolum majus)| Carota
  5. Capesante subacqueo | Nocciola (corylus avellana) | Foglia Di Cavolo Fermentato
  6. Barbabietole Secche | Burro Marrone, Mora
  7. Ravioli di Granchio Peekytoe | Grano Tostato Dashi
  8. Seppia | brodo di pollo
  9. Halibut alla griglia | rosa artica (rosa acicolare) | camomilla
  10. Squab arrosto | Finocchio Bronzo (foeniculum vulgare ‘purpureum’) | Ribes, Aglio Nero
  11. Agnello dei Campi Elisi | Miso di fegato, Frutti di bosco
  1. Cheesecake | Acetosa di legno (oxalis acetosella) | Sorbetto al Limone
  2. Fragole | meringa salata
  3. Gelato all'uovo rotto | Marmellata di tuorli d'uovo
  4. Coppa di noci | Melissa (melissa officinalis) | Radice di sedano
  5. Sandwich gelato Bourbon Cask | Quercia (quercus robus) | Vaniglia

Macaron di birra e latticello | Creme Fraiche, Caviale (4.5/5)

Consistenza e gusto. Il guscio del macaron sapeva di cracker di gamberi cinesi, ben integrati dall'acidità della crema fraiche.

Barbabietola leggermente marinata ricoperta di cera d'api (4/5)

Una presentazione molto carina di barbabietola sott'aceto. Leggera acidità.

Geoduck e grasso di maiale su baguette ad aria con purea di patate affumicate (4.75/5)

Geoduck aveva una consistenza croccante che si avvicinava alle meduse essiccate. L'air baguette aveva la consistenza di un biscotto della fortuna cinese. Ben rifinito dal grasso di maiale. Questo piatto mi ha trasportato nei ricordi del cibo orientale, in particolare delle celebrazioni del capodanno cinese a Singapore, dove il geoduck era un ingrediente occasionale nell'obbligatorio lo-hei insalata alla vigilia del capodanno cinese.

Toast all'Amerinto | Uova Di Trota Affumicata, Rampa (4.25/5)

Sapore erbaceo deciso da rampa. L'amerinto è un chicco cugino della quinoa.

Rotolo Di Aragosta Con Lievito Meringa (5/5)

Il meglio. Aragosta dolce e croccante, in contrasto con un arioso sandwich di meringa. Pagherei per un rotolo di aragosta con meringa a grandezza naturale.

tendine di manzo | Salsa Uni di Pesce (4.5/5)

Sous-vide il tendine di manzo per 24 ore, quindi mettilo nell'essiccatore. Friggilo in profondità e si espande, come i chicharoni. Tecnica immaginativa. per ottenere il tendine di manzo in questa forma.

Uovo di quaglia sott'aceto | Patè di fegato di pollo, mirtillo rosso, wafer di sangue di maiale (5/5)

Sapori sbalorditivi ricavati dal wafer di sangue di maiale. Il biscotto leggermente dolce contrastava con la carnosità del fegato di pollo per dare una strana somiglianza con un biscotto al cioccolato oreo.

Midollo osseo | Cuore di Palma (5/5)

Un apparente pezzo di osso è in realtà un cuore scolpito di palma. Midollo croccante e avvolgente.

Prosciutto di pesce. Una preparazione creativa di pesce spada stagionato, per raggiungere il gusto del prosciutto.

Pesche Fresche | Dianthis con volant ‘Rose de Mai’ (dianthus plumarius) | Mais Arrostito (4.5/5)

Una deliziosa combinazione di crema di mais e pesca, con note olfattive del dianthis.

Tonno Pinna Blu | girasole ( helianthus annuus) | Conserve di pomodoro (4.25/5)

Un sapore di anice arriva direttamente dal fiore di aneto. Un miscuglio di erbe come l'acetosa di pecora decora il piatto. L'asse centrale è una confettura di pomodori con tonno rosso fresco, con un forte aiuto di fleur de sel sotto.

Razor Clam | Aglio e Mandorla (3,75/5)

Un gioco di parole visivo: è fonte di confusione quando prendi un morso, se hai intenzione di assaggiare vongole, aglio in salamoia o mandorle. Pieni voti per la presentazione. Dal punto di vista del gusto, era abbastanza nella media – la mandorla era un problema, essendo molto più dura delle altre: immagina di addentare un sandwich alle vongole, con mandorle in salamoia come pane.

Riccio di mare | nasturzio (tropaeolum majus)| Carota (4,75/5)

Il riccio di mare e la carota di Santa Barbara sono stati una combinazione ispirata ed è stato presentato magnificamente. Solo per questo avrebbe ottenuto una valutazione perfetta. Texture fresca e spugnosa di uni, con un mix di pasta di carota e miso. Tuttavia, durante la notte in cui ero lì, un'intera sfilza di piatti era stranamente troppo salato. La salatura era un problema con questo piatto, che aveva troppa salsa di soia.

Capesante subacqueo | Nocciola (corylus avellana) | Cavolo cappuccio fermentato (4/5)

Capesante subacqueo scaldato delicatamente sulla brace, con burro di nocciole e uova di capesante sotto, crauti sminuzzati sotto. Va bene.

Barbabietole Secche | Burro Marrone, Mora (4.25/5)

Barbabietole disidratate, con crostata di more e consommé di burro fuso. Molto ricco.

Le barbabietole disidratate sono una cosa tra gli alumni del noma? Ho avuto un piatto simile di barbabietole disidratate reidratate magistralmente fatte nella betulla di Providence, sotto lo chef Ben Sukle.

Ravioli di Granchio Peekytoe | Dashi di grano tostato (4.5/5)

Granchio sminuzzato, messo nella pellicola di beancurd fuori da un brodo di beancurd bollente (una forma raffinata della pelle di beancurd essiccata di Singapore tau kwa), per diventare un ravioli. Un piatto completo e delicato. Il dashi, tuttavia, era di nuovo troppo salato.

Seppia | Brodo Di Pollo (3.75/5)

Uno dei preparativi distintivi di atera. Quelli che sembrano spaghetti di riso in salsa di soia sono effettivamente seppia sminuzzata, o seppie (qual è la differenza tra seppie e calamari?) in un brodo di pollo arrosto. I noodles erano leggermente croccanti nella consistenza. Eccessivo.

Halibut alla griglia | rosa artica (rosa acicolare) | camomilla (4/5)

Halibut della Nuova Scozia, con petali di rosa artica in salamoia e lische di pesce arrostite ridotte in salsa ed emulsionate con camomilla. I petali di rosa in salamoia avevano un gusto sensazionale che spero di riprovare, sposando la fragranza di Ispahan con un'acidità fruttata. Halibut era ben cotto.

Squab arrosto | Finocchio Bronzo (foeniculum vulgare ‘purpureum’) | Ribes, Aglio Nero (4.75/5)

Il pezzo forte che stavamo aspettando, il petto a piacimento. Sinewy al coltello, apparentemente è stato creato come tributo a un'opera d'arte [vedi SpanishHipster per l'esatta opera d'arte da cui questo piatto è stato ispirato]. Ancora una volta, pieni voti alla presentazione. Accompagnamenti: Finocchio, Olivello spinoso, crostata di uva spina, salsa di mirtilli, aglio nero e un ragù di pomodoro con fegato di piccione, ventriglio e cuore.

Agnello dei Campi Elisi | Miso alle Noci Nere, Frutti di Bosco e Melanzane (4.5/5)

Si dice che i dessert siano la specialità di Atera. Certamente, è insolito che lo chef Lightner prenda l'iniziativa nella creazione dei dessert.

Cheesecake | Acetosa di legno (oxalis acetosella) | Sorbetto al Limone (4.25/5)


Fragole | Meringa salata (4.75/5)

Un salato fatto di meringa! Grande costruzione.


Gelato all'uovo rotto | Marmellata di tuorli d'uovo (5/5)

Un'altra specialità dell'atera, marmellata di mango con gelato al latte di capra e un guscio di zucchero. Un riff innovativo sui dessert di gusci di zucchero incrinati che sono stati di gran moda di recente – li ho visti serviti almeno tre volte nell'ultimo anno al Joel Robuchon Restaurant [Macao], RyuGin [Tokyo – report ], e il ristorante Andre [report di Singapore –]. Questo facsimile fotorealistico di uova è stato fantastico.


Coppa di noci | Melissa (melissa officinalis) | Radice di sedano (4.75/5)

Gelato alle noci tostate, con radice di sedano disidratata e poi reidratata in sciroppo di liquore di noci. La radice di sedano assumeva poi l'affascinante aspetto di noce, rendendole indistinguibili se non al dente e alla lingua.


Sandwich gelato Bourbon Cask | Quercia (quercus robus) | Vaniglia (5/5)

Questa confezione di alto livello cristallizza alcuni temi attuali nella ristorazione di New York: locale, sperimentale e nostalgico. Il Bourbon Cask Ice Cream Sandwich dello chef Matthew Lightner preme ordinatamente il gelato prodotto con latte invecchiato in botte di bourbon (usando alcolici originati dalla distilleria di New York Tuthilltown) tra biscotti fatti con trucioli di quercia macinati, cacao in polvere e olio d'oliva. Considerando la sua complessità, ha un sapore sorprendentemente simile a un panino gelato. Può arrivare in tavola su un pezzo di ardesia refrigerata, ma l'involucro increspato e lucido lo mantiene divertente. – La metropolitana


Tartufo Noce Nero e Nocciola (5/5)


Salatini al caramello al cioccolato (5/5)

Nonostante siano piccoli, questi salatini contengono un delizioso punch salato dal caramello.

La placcatura: Se dovessi riassumere atera in una sola frase, potrebbe essere che “la presentazione è sostanza quanto il gusto”. Impiattamento ad atera è di fondamentale importanza per scegliere alcuni piatti a caso – il pezzo d'arte del cuscino, la radice di sedano che è stata passata attraverso lo strizzatore di disidratazione e reidratazione per sembrare una noce, l'uovo incrinato – erano tutti corsi di perfezionamento in placcatura e presentazione. Se si mangia con gli occhi, si mangerà davvero molto bene su piatti come cannolicchi, aglio, mandorla.

Il pasto: Mi sono piaciuti molto di più gli spuntini pre-pasto e i dolci rispetto ai secondi, che credo soffrano di un problema di salatura eccessiva. Certamente atera non punta sulla cordialità di un piatto di pasta in un ristorante come Marea, ma punta invece sulla trasmutazione dei suoi ingredienti naturali per fare battute, per giocare con le nostre concezioni di come dovrebbe essere il cibo, le nostre nozioni di verosimiglianza. Considero l'atera di prim'ordine per quanto riguarda l'arte visiva, ma questo ristorante è più abituato a un linguaggio diverso – uno dei cordialità – per almeno alcuni dei piatti principali. La cordialità è la generosità e il calore del cibo confortevole: pensa a un bizzarro pezzo di bistecca al Tapas Molecular Bar o a un caldo risotto alle alghe al Restaurant Andre. Quella atera non serve un solo piatto sostanzioso, ma piccoli morsi estetici implacabili, era un concetto che espandeva gli orizzonti. Avrà sicuramente bisogno di conquistare e rieducare i buongustai alla sua filosofia estetica. Prevedo un crescente entusiasmo per questo tipo di pasto tra la folla dei raffinati ristoranti come esperienza, ma dubito che attirerà un folto gruppo di clienti abituali.

In futuro, quindi, penso che ciò che accadrà è:

  1. più tavoli dello chef
  2. La filosofia estetica di atera attirerà meno clienti abituali, ma istruirà una base più ampia di commensali.
  3. per attirare una base più ampia di commensali, i tavoli degli chef dovranno favorire una maggiore interazione tra chef, camerieri, commensali (una facile conseguenza della disposizione dei posti a sedere)

Competenza: La cucina è particolarmente abile nella preparazione della meringa, sicuramente la meringa di lievito per il rotolo di aragosta e la meringa salata per il dessert erano pezzi di artigianato incredibili.

Complessivamente: 18/20

Memoria: Barbabietola sott'aceto in cera d'api, rotolo di astice con meringa al lievito, cialda di sangue di maiale, midollo con “osso”, prosciutto di pesce spada, un mucchio di cannolicchi + aglio + mandorle, ravioli di granchio peekytoe, petali di rosa in salamoia su un piatto di halibut, il presentazione artistica di petto di piccione, meringa salata, uovo sbattuto, radice di sedano a forma di noce, panino in botte di bourbon, tartufo nero noce + nocciola, salatini al cioccolato

Ricordi di alcol:

  1. passito-dolce = 1985 Bodegas Toro Albala Montilla-Moriles Don PX Gran Reserva
  2. dolce-anice = vino da aperitivo Luli
  3. Sazerac (l'atera lounge fa un buon Sazerac)
  1. Spanish Hipster’s settembre 2013 visita ad Atera – Come sempre, questo blog ha immagini straordinarie – scritte da un ex alunno del RISD, Elise Porter!
  2. Rassegna storica del menu Atera 2012 di Docsconz.
  3. L'intervista a Toqueland con Matthew Lightner.

Come probabilmente sapranno i lettori di questo sito, lo stile di Lightner è un connubio avvincente di due movimenti del momento - modernista e foraggiamento - ambientato all'interno di quel contesto gastronomico più alla moda: il ristorante sul bancone. – Toqueland


Guarda il video: Nocciola Piemontese - produzione (Luglio 2022).


Commenti:

  1. Zolok

    Quindi semplicemente non succede

  2. Holbrook

    Questa è la preziosa moneta

  3. Bagor

    Secondo me non hai ragione. Discutiamone.

  4. Faubei

    Bravo, questa magnifica frase deve essere proprio apposta

  5. Ame

    la frase Magnifico

  6. Ethan

    Ritengo che tu commetta un errore. Discutiamone. Scrivimi in PM, comunicheremo.

  7. Iago

    Penso che abbiano torto. Propongo di discuterne. Scrivimi in PM, parla.



Scrivi un messaggio